Home

Il rispetto della tutela ambientale e del paesaggio deve essere un prerequisito trasversale per ogni tipo di intervento manutentivo o di trasformazione edilizia e urbanistica, attuata sia attraverso interventi privati che pubblici. Per tale motivo l’Amministrazione Comunale ha voluto accentrarne le competenze attribuendole a due Servizi specializzati (Servizio Geologia, Siti Contaminati, VAS e BBAA e il Servizio Energia e Ambiente) ai quali spetta quindi l’obbligo di fungere da supporto e riferimento a chi si occupa di Urbanistica, di Edilizia, di Lavori Pubblici.

Il metodo più funzionale ed efficace per ottemperare a tale compito è sembrato quello di organizzare un sito internet specifico e dedicato, all’interno del quale tutti gli amministratori e i tecnici, ma anche studenti o liberi cittadini, possono agevolmente reperire informazioni e dati su procedure e attività che affrontano le tematiche, appunto, ambientali e paesaggistiche.

Finalizzato quindi ad espletare un servizio di pubblica utilità, il sito permette anche di assolvere agli obblighi di pubblicazione e divulgazione imposti dalla legge, in merito ai dati ambientali e alle proposte di modifica urbanistica.

Le informazioni sono organizzate in macrotematiche: INQUINAMENTO – GEOLOGIA – VAS – BENI PAESAGGISTICI – BENI MONUMENTALI. Tutte hanno un fortissimo carattere di territorialità, ovvero, semplificando:

  • con le procedure di VAS (o verifica di assoggettabilità a VAS) si esaminano proposte di variante urbanistica localizzate in ambiti specifici
  • le procedure tecnico-amministrative che affrontano contaminazioni o potenziali contaminazioni di suolo, sottosuolo e acque sotterranee riguardano siti ben individuabili
  • le autorizzazioni paesaggistiche e sul vincolo idrogeologico riguardano aree vincolate per legge
  • i vincoli architettonici riguardano immobili specifici

La territorialità dell’informazione ci ha indotti a creare uno strumento che potesse permettere il reperimento del dato o dello stato della procedura amministrativa anche interrogando direttamente il territorio, ovvero navigando su mappe tematiche alle quali sono legate le informazioni. Ogni macrotematica ha quindi la specifica mappa creata in WEB-Gis dalla quale attingere informazioni.

Il sito è stato creato ed è gestito esclusivamente dalle professionalità interne all’Ente, dei due Servizi direttamente coinvolti con il supporto del Servizio CED, senza costi aggiuntivi, pertanto chiunque volesse contribuire a migliorare il servizio è invitato a formulare suggerimenti costruttivi contattando direttamente i responsabili c/o i riferimenti pubblicati alla pagina “chi siamo”.

Buona navigazione a tutti.

Pescara, novembre 2017

 

Il Direttore del Dipartimento Tecnico

Arch. Tommaso Vespasiano

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *